Che Bon! Che Bon!
L'angolo sul web di Luisella

Galleria di ricette

Spaghetti mandorle e gamberetti a modo mio

zucche

Per questo primo appetitoso e di facile preparazione, per 4/5 persone, ho adoperato questi ingredienti:

300 g di spaghetti di tipo medio
300 g di gamberetti sgusciati
6/7 fiori di zucchino o zucca
2 manciate di mandorle spellate e tritate
30 g di burro
2 cucchiai da tavola di olio al peperoncino

Per questa preparazione è utile usare un tegame basso e largo dove gli ingredienti si possano cuocere colorando sul piano del tegame senza dover rimestare molto, quindi rosolare nel burro i gamberetti e appena cotti, bastano pochi minuti, aggiungere i fiori di zucca tagliati a listarelle e le mandorle tritate, far saltare a fuoco medio per un minuto, aggiustare di sale e, fuori dal fuoco, aggiungere l’olio al peperoncino. Cuocere gli spaghetti al dente in acqua salata, mettendo anche un cucchiaio di olio nell’acqua durante la bollitura.

Versare gli spaghetti nello stesso tegame del condimento preparato, mescolare e servire subito in tavola.

Tagged , , ,

0 Comments

  1. Edoardoset 17, 2008 at 01:51

    Ci può essere un’alternativa ai fiori di zucca? Qui non è più stagione da un mese, e anche in agosto non ne ho mai visti in vendita.. 😐

  2. luisellafaggioliset 17, 2008 at 09:20

    Certo, anch’io quando la stagione non lo consente più sostituisco i fiori di zucca con fettine di zucca, lessate al dente e tagliate a julienne oppure con la parte verde dello zucchino sempre tagliata a filetti.
    Sono contenta che abbiate già provato la mia ricetta.

Leave a reply

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *