Che Bon! Che Bon!
L'angolo sul web di Luisella

Galleria di ricette

Timballo di anelli siciliani

  • Ho scoperto questa pasta di semola di grano duro, trafilata al bronzo, in un negozio specializzato in paste regionali e l’ho trovata ottima, trattandosi di pasta che prevede la fine cottura in forno l’ho utilizzata per fare un buon timballo.
  • Ingredienti necessari: 450 g di buon ragù di carne, una besciamella preparata con mezzo litro di latte – 50 g di burro – 50 g di farina – la punta di un cucchiaino di noce moscata grattugiata (se serve aggiungere un pò di latte per mantenere la besciamella morbida).
  •      60 g di formaggio grana grattugiato, qualche fiocco di burro e naturalmente 600 g di pasta anelli siciliani.
  • Dopo aver lessato la pasta per 13 minuti disporne un primo strato in una casseruola bassa  (da pasticcio meglio se antiaderente)
  •  unta sul fondo con un pò di burro, distribuire sopra metà del ragù preparato ed una spolverata di grana, completare lo strato con metà besciamella; proseguire con un altro strato di pasta sul quale versare il resto del ragù, del formaggio e della besciamella più qua e là qualche fiocchetto di burro poi infornare per circa  quindici/ venti minuti ad alta temperatura.
  • Si può fare anche la variante per la besciamella con l’aggiunta di un uovo fuori dal fuoco,  il timballo risulta buono in entrambi i modi.
  • Da provare!

Tagged , , , , ,

Leave a reply

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *