Che Bon! Che Bon!
L'angolo sul web di Luisella

secondi piatti

Arrostino per due

Il titolo è ” per due”  ma si può raddoppiare l’arrosto comperando 2 o più anche di tacchino, con poca spesa, (1 confezione costa circa 3 euro per 600 g di prodotto al supermercato), si ottiene un arrosto che non ha nulla da invidiare a quelli di vitello già preparati.

  • Ingredienti:
  • 1  anca di tacchino (sottocoscia)
  • 4 fettine di salamino tipo Napoli piccante
  • 1 fetta di speck  (oppure altro prosciutto di preferenza)
  • 1 pizzico di rosmarino tritato
  • 2 cucchiai di formaggio grana grattugiato
  • 1 uovo
  • 2 ciambelline  biscottate (tipo ferrarese)
  • 1 cucchiaio di cipolla tritata
  • 4 cucchiai di olio extravergine di oliva
  • brodo classico q.b.

Lavare ed asciugare la carne, togliere l’osso centrale e spianarla tagliando le parti più spesse in verticale, appiattendole sulla spianatoia, ottenendo così una bella fetta di carne da poter arrotolare, quindi salarla con un poco di sale fino. Con tutti gli altri ingredienti preparare il ripieno: mettere salamino, speck, cipolla e ciambelline nel tritatutto e procedere per pochi secondi poi  mescolare insieme, in una fondina od una terrinetta, gli altri ingredienti ovvero: uova, rosmarino e formaggio grattugiato.

Distendere il ripieno sulla fetta di tacchino,  arrotolarla e legarla  con lo spago bianco, fissare degli stuzzicadenti ai poli dell’arrosto per mantenere chiuso il ripieno.   Mettere qualche cucchiaio di olio extravergine d’oliva in una casseruola e rosolare l’arrosto per qualche minuto, aggiungere mezzo bicchiere di brodo classico e cuocere a fuoco lento a pentola coperta, versando un poco di brodo quando il sugo di fondo si ispessisce.  Ogni tanto irrorare l’arrosto con il suo sugo. A cottura ultimata,  togliere il filo, tagliare a fettine e servire ben caldo.

Suggerisco una bella insalata di aranci come contorno!

Nota: Si può procedere alla cottura anche in forno ma trattandosi di una quantità ” per due”, si può velocizzare  il modo di cuocere usando una prima cottura in pentola a pressione o forno a microonde per cinque/sei minuti e di seguito continuare come sopra descritto.

Tagged , , , , , , ,

Leave a reply

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *