Che Bon! Che Bon!
L'angolo sul web di Luisella

contorni

Rattatuia di verdure a modo mio

Luglio, momento magico per le verdure, certo richiedono un po’ di pazienza per lavarle , pulirle, tagliarle ecc. ma il risultato è il sapore dell’estate.

Al posto della peperonata,  quando a disposizione ci sono zucchini, cetrioli, pomodori, melanzane, cipolla, basilico, mi piace preparare questa rattatuia. Comincio dalla cipolla, una bella cipolla media tagliata a fettine sottili, messa in un bel tegame ampio che possa contenere poi tutte le verdure. Preparo le altre verdure a tocchetti, mettendo su uno scola-paste , separatamente, zucchini, melanzane, cetrioli, con una spolveratina di sale, quel tanto di tempo necessario a spellare e togliere i semi ai pomodori, a tagliare i peperoni ed a stufare un poco la cipolla nel tegame con l’olio.

 Risciacquo le verdure e poi le unisco alla cipolla una alla volta, prima gli zucchini lasciando loro il tempo, a tegame coperto, di insaporirsi poi le melanzane, i pomodori (parte a tocchetti e parte passati al setaccio), i cetrioli ed i peperoni.

 Ad ogni inserimento di verdura lascio il tegame coperto per qualche minuto di cottura.

 Infine aggiungo il mazzetto di basilico e fisso 15 minuti di cottura completa. A questo punto regolo di sale e pepe ed eventualmente aggiungo a crudo un  pezzetto di burro (20 g) oppure un filo d’olio extravergine d’oliva.

Tagged , , , ,

Leave a reply

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *