Che Bon! Che Bon!
L'angolo sul web di Luisella

secondi piatti

Lingua di maiale lessata

 

Dò subito gli ingredienti  per 4 persone:

  • 2 lingue di maiale 
  • 1 pezzetto di sedano rapa, cipolla e carota
  • 1/2 foglia di alloro (facoltativa)
  • sale e pepe
  • capperi
  • salsa al cren (rafano)
  • 3 patate al vapore
  • 2 cucchiai di olio d’oliva ex verg.

Questo è un piatto semplice  da preparare, con la pentola a pressione la cottura avviene in circa 20 minuti.

Si procede come per un consueto brodo di carne; mettere in pentola circa 1 litro e 1/2 da’acqua ed unirvi i pezzetti di ortaggi elencati, quando l’acqua va in ebollizione unire le lingue di maiale, preventivamente ben lavate. Far riprendere la bollitura e prime di mettere il coperchio alla pentola, schiumare il brodo, salare un poco e poi chiudere. Abbassare la fiamma quando la pentola va in pressione e lasciar cuocere per 20 minuti.

Naturalmente: sfiatare la pentola prima di aprirla, ritirare le lingue e lasciarle intiepidire per poter togliere la pelle che le riveste.

Tagliare a fettine sottili la lingua ed accompagnare con una salsa al cren, se gradita, o condita a piacere, circondata da patate cotte al vapore.

Nota: Se si desidera tenere da parte il brodo, lasciarlo intiepidire, sgrassarlo e passarlo per il colino.  A differenza del brodo restante dalla cottura della lingua bovina che ha decisamente  un altro sapore,  questo di lingua di maiale può adattarsi, a mio parere,  alla cottura di un risotto.

Tagged , , , , ,

Leave a reply

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *