Che Bon! Che Bon!
L'angolo sul web di Luisella

secondi piatti

Coniglio alla casalinga

 

Ingredienti: 

  • 1 coniglio di medio peso
  • mezzo bicchiere di aceto bianco
  • olio d’oliva
  • 30 g di burro
  • 1 cipolla bianca
  • aromi: rosmarino, salvia
  • un pizzico di timo
  • sale, pepe
  • vino bianco
  • un cucchiaio di pinoli
  • 2 cucchiai di uva passa

Preparare il coniglio ben lavato, togliere il fegato all’interno. Mettere il coniglio in un contenitore con acqua e mezzo bicchiere di aceto bianco più alcune fettine di cipolla, lasciarlo marinare per circa  3/4 d’ora. Intanto fare un battuto aromatico con salvia rosmarino e sale fino in giusta quantità. Scolare il coniglio dalla marinatura, senza asciugarlo, distribuire il battuto aromatico su tutta la superficie sia esterna che interna. Versare qualche cucchiaio d’olio sul fondo della casseruola ed altrettanto sul coniglio quindi a fiamma vivace rosolare da tutte le parti, senza coperchio poi versare un bicchiere di acqua mista a vino: Coprire la casseruola e continuare la cottura a moderato per circa un’ora.

A parte tritare un pezzetto di cipolla, tagliare il fegato del coniglio a pezzetti, farlo rosolare in un tegamino con il burro, assieme alla cipolla ed un pizzico di timo, salare e pepare quindi aggiungere i pinoli e l’uva passa, lasciare cuocere qualche minuto ed unire all’arrosto terminando la cottura per un altro quarto d’ora.

N.B.: salvia e rosmarino vanno in quantità modesta, inoltre va alla preferenza di chi fa la preparazione la scelta di dividere in parti piccole o lasciare intero il coniglio per la cottura.

Tagged , , , , , ,

Leave a reply

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *