Che Bon! Che Bon!
L'angolo sul web di Luisella

contorni

Sedano rapa mezzo toast

Ho dato questo nome alla ricetta per il suo aspetto a fine cottura. A mio parere, servito sul piatto, è simile ad una mezza fettina di toast.

Il sedano rapa, nel veronese, viene utilizzato in  cucina in molteplici preparazioni: rosolato in tegame, consumato a crudo tagliato a filetti in insalata, come accompagnamento per antipasti al mascarpone ed al gorgonzola; messo nel brodo o nelle minestre, a pezzetti per ottenere un ottimo risotto.

Per questo contorno gli ingredienti sono i seguenti: 1 testa di sedano rapa, 2 etti di prosciutto cotto tagliato a fettine spesse, 6 foglie di salvia, 4 cucchiai di olio di vinacciolo (oppure  quello preferito), pepe e sale per insaporire.

Lavare il sedano, togliere la parte esterna e tagliare dei pezzi larghi e sottili circa mezzo centimentro, poggiare su ognuno una fettina di prosciutto cotto un poco spessa e mezza foglia di salvia, girare intorno alla preparazione del filo bianco sottile, bastano due o tre giri di filo senza fare nodi per poterlo togliere con facilità.

Versare un filo d’olio su di un tegame antiaderente largo e basso, rosolare a fuoco vivace le fettine di sedano da ambo le parti, distribuire sale e pepe in giusta misura, ricoprire e lasciar cuocere per 5 minuti circa.

Siamo in autunno, approfitto di tutte le verdure che la stagione offre per fare dei buoni contorni, il sedano rapa è una di queste.

 
 

 

 

Tagged , , , , , , , ,

Leave a reply

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *