Che Bon! Che Bon!
L'angolo sul web di Luisella

primi piatti

Risotto con il porro

DSCN0817In questo periodo di settembre a Isola della Scala provincia di Verona, si sta svolgendo la Fiera del Riso con la preparazione di risotti prelibati cucinati da persone con esperienza in materia di risotti. Gli accostamenti con i vari ingredienti sono tanti e tante anche le novità.

Anch’io in famiglia preparo volentieri un buon risotto come primo piatto, oggi consiglio questo con il porro, è molto facile da preparare ed è nel contempo delicato e gustoso.

Le dosi che propongo sono quasi sempre standart per 3 persone ma ognuno può adattare le ricette al numero dei propri commensali.

Ingredienti: 2 bicchieri e mezzo di riso Carnaroli, 1 porro tagliato a rondelle fini, mezzo bicchiere di vino bianco, 2 fettine di salame tipo ungherese, 750 g di brodo di tacchino (per prepararlo basta una coscia di tacchino e gli aromi per il brodo) 2 cucchiai di olio d’oliva extraverg. e 10 + 10 g di burro, 30 g di grana grattugiato, 1 cucchiaio di prezzemolo tritato, sale e pepe.

Preparazione: In una casseruola a bordi medi abbastanza larga (per poter tostare il riso) versare l’olio e 10 g di burro, unire il porro e rosolare un poco, inserire il riso, farlo tostare qualche secondo rigirandolo spesso quindi versare il vino, far sfumare e inserire il salame tagliato a piccolissimi pezzi.

Continuare la cottura versando, poco alla volta il brodo, regolare di sale e pepe, saranno necessari circa 16/18 minuti.  Spegnere il fuoco e inserire nel risotto 10 g di burro, il prezzemolo, e metà del grana grattugiato.

Per questo risotto ho usato il riso tipo Carnaroli, normalmente scelgo il Vialone nano, sono ottimi entrambi.

Che Bon! Che Bon!

Tagged , , , , , , , , ,

Leave a reply

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *