Che Bon! Che Bon!
L'angolo sul web di Luisella

Galleria di ricette

Ravioli al risparmio

DSCN0869Ho nominati “al risparmio” questi ravioli in quanto il  loro ripieno è formato da avanzi di carni che per la loro residua quantità non potrebbero completare un secondo ma sono tuttavia ottime per ottenere un buon ripieno.

Inizio col preparare la farcia, trito i pezzi di pollo arrosto disossato, privato della pelle anche se arrostita ed aggiungo eventuali piccoli pezzi di altri carni avanzate ad esempio pezzetti di salsiccia, una piccola patata lessa schiacciata, unisco un albume d’uovo, 30 g di formaggio grattugiato, un pizzico di noce moscata, uno o due cucchiai di vino bianco a seconda della consistenza della farcia. Non aggiungo sale dato che le carni sono già saporite.

Preparo una sfoglia semplice con farina bianca di grano tenero 00, un uovo intero + un tuorlo, un pizzico di sale e, dopo averla stesa con il mattarello ad uno spessore sottile ma non troppo. sistemo sulla sfoglia i mucchietti di farcia a distanza regolare, ripiego la pasta sul ripieno e taglio a mezzaluna i ravioli con l’apposito utensile dentellato.

Metto a bollire l’acqua in una casseruola di medie dimensioni e all’ebollizione inserisco i ravioli lasciandoli bollire per 9/10 minuti circa a fuoco moderato.

Una volta scolati basta condirli a piacere con burro e salvia, oppure con olio d’oliva e un pizzico di cannella, con ragù o sugo pomodoro e basilico., in conclusione come si preferisce! Una spolverata di grana grattugiato completerà un ottimo primo.

 

 

Tagged , , , , ,

Leave a reply

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *