Che Bon! Che Bon!
L'angolo sul web di Luisella

primi piatti

il giovedì = gnocchi

DSCN0898

A casa si sa ognuno ogni giorno ha il suo menù, naturalmente in base a ciò che è presente nella dispensa e nel frigorifero, ma per il giovedì è semplice, bastano patate lessate, farina e un pizzico di sale, un sugo anche semplice al pomodoro e come dicono i veronesi: “giovedì gnocchi” presto in tavola.

Non si disdegnano altri condimenti come burro fuso e 2 pizzichi di semi di papavero in superficie, oppure un buon ragù al “tastasal”.

Nota: gli gnocchi di Verona fatti con le patate sono diversi da quelli classici veneziani, a Venezia si chiamano “macaroni”, questi vengono fatti con farina, latte, uova, burro, sale e un pizzico di noce moscata.

Gli ingredienti, prima mescolati per bene per evitare grumi, sono messi a bollire per 10 minuti in una casseruola, a fuoco lento mescolando sempre con una frusta. Cotto l’ impasto si stende su un ripiano a raffreddare spianando a circa 1 cm di spessore, poi con uno stampino si tagliano a dischetti e si dispongono in una teglia da forno imburrata, spolverizzando di grana grattugiato, qualche ricciolo di burro e si lasciano cuocere fino a doratura a calore medio.

Che Bon! Che Bon!

Tagged , , , , , , , , ,

Leave a reply

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *