Che Bon! Che Bon!
L'angolo sul web di Luisella

blog

I capperi nelle pietanze

agosto 9, 2017 by luisellafaggioli in blog, Curiosità, natura with 0 Comments

WP_20170808_10_06_25_Pro 1Siamo in estate e fioriscono le piante dei capperi.

La prima volta  che vidi questo bellissimo fiore fu da bambina durante una visita ai Giardino Giusti della mia città /Verona, si trovava in alto tra le pietre e mi colpì per la delicatezza del suo colore bianco e lilla ed i lunghi stami, un fiore che non avevo mai visto prima; seppi poi che si trattava del fiore della pianta Capparis spinosa.

A Verona, nelle nostre famiglie, si prepara normalmente una salsa verde meravigliosa con i capperi come ingrediente, per accompagnare le carni prevalentemente lessate. Utilizzati da millenni in gastronomia, i capperi insaporiscono insalate, sughi per la pasta, pesce, carni e molteplici pietanze.

In antichità, i naturalisti ritenevano il cappero un afrodisiaco. Sono i boccioli, detti capperi, ad essere consumati ed anche l frutti dal nome particolare Cucunci  si possono trovare in vendita conservati in salamoia. La pianta è spontanea e diffusa in tutto il bacino mediterraneo, ma si coltiva anche in piena terra. I boccioli si raccolgono ancora chiusi per conservarli in salamoia, sotto sale o sotto aceto.

A Pantelleria abbiamo anche un cappero famoso garantito IGP.

 

Tagged , , , , , , , ,

Leave a reply

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *