Che Bon! Che Bon!
L'angolo sul web di Luisella

secondi piatti

Pasquetta con arista

DSCN0491Arrivata la festività successiva alla Pasqua, detta popolarmente la Pasquetta giorno in cui si consumano le tradizionali uova sode, si può preparare l’arista al forno, una pietanza da consumarsi anche fredda, è un piatto che può far comodo in famiglia perché si può preparare in anticipo. A fine marzo questo taglio, lombata-parte del costato di maiale, è  particolarmente conveniente nel prezzo a differenza di altre carni.

La cottura in forno per l’arista è senz’altro da preferire, il pezzo aromatizzato con rosmarino ,timo, sale, pepe., posto in forno assieme alle patate, sbucciate e tagliate a metà, non ha bisogno di aggiunta di grassi. La cottura va sorvegliata come sempre per le cotture in forno, allo scopo di far prendere colore alle pietanze da tutte le parti.

Una volta portato in tavola si potrà dire senz’altro: arista, arista (buona, buona!) una parola greca che serve a riconoscere questa parte del costato di maiale cucinato arrosto o in forno.

 

 

 

Tagged , , , , , , , , , , ,

Leave a reply

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *