Torta di amaretti rivisitata

DSCN1319Per abbellire ed aumentare le porzioni di un dolce casalingo della domenica, si può rivisitare la torta di amaretti, già presente nel mio blog, utilizzando in aggiunta agli altri ingredienti n. 2 paste sfoglie rotonde, una da adagiare sul fondo dello stampo per contenere l’impasto con gli amaretti, l’altra ritagliata a strisce, in modo da formare delle increspature  in superficie. Usando uno stampo un po’ più largo, la cottura in forno non subisce molta differenza nei tempi, una decina di minuti in più rispetto alla torta senza sfoglia bastano.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.