Un telo così per leggere Sandokan

DSCN0002

Oggi scegliendo la tovaglia bianco neve (da stirare) per la tavola del pranzo di Natale ho ritrovato, con gioia, nell’armadio un telo spugna acquistato anni fa.

Può succedere, nel riordinare la biancheria di casa, di spostare qualche pezzo per sistemare con più accuratezza gli indumenti, e non ritrovarlo con facilità nel tempo successivo perciò sono stata molto contenta di recuperare ciò che avevo “perso” nel fare ordine.  Il mio telo spugna preferito è riapparso come per magia tra le tovaglie, con il suo paesaggio esotico, coloratissimo, con tigre ed altri animali, quello che fa pensare ad avventure fantastiche riportate nei romanzi di Emilio Salgari.

Recentemente, nella mia città, è stata realizzata ed inaugurata (ottobre 2015) una statua a lui dedicata che lo rappresenta giovane e vitale; è stata posta all’ingresso della Biblioteca Civica di Verona. Un omaggio a questo bravo scrittore molto noto anche all’estero.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.