varie

1855 procedeva tortuoso in Italia il virus del colera

Perfino nei libri di cucina troviamo aneddoti scabrosi di vite in pericolo. Racconta l’Artusi, nel suo libro che nel 1855 il colera serpeggiava qua e là in qualche provincia d’Italia. Lui si trovava a Livorno ed un sabato, in una trattoria del posto chiese una minestra, gli servirono un minestrone. Dopo cena rientrò nell’alloggio presso …

1855 procedeva tortuoso in Italia il virus del colera Leggi altro »

L’ARRIVO (Festa della mamma 10 maggio)

Sorridi piccolina,stai arrivando.Il tuo viaggio al buiocome nello spazio infinitoti porterà alla lucecon sapienza e fatica.Aspetta, devo dirti, macosa ti posso dire, già lo saitocca a te vivere nel mondotroverai l’amore primatroverai l’impegno duranteAma la gioia sempresupera il dolore mentre durametti la dolcezza sempresconfiggi la paura sempreSalvati con la pazienzae la vita sarà sempliceuna tela …

L’ARRIVO (Festa della mamma 10 maggio) Leggi altro »

Covid-19 il nemico da vincere

Nell’antica Roma si piantava al suolo un’asta (una lancia) prima di iniziare una vendita pubblica in cui entrava l’interesse dello stato. Da questa consuetudine deriva il nome della vendita all’asta. La premessa è necessaria per spiegare la sensazione d’asta nella nostra vita a causa di questo virus mortifero che ci priva dei nostri valori più …

Covid-19 il nemico da vincere Leggi altro »