Crostatina di pasta frolla con zucchine

 

Con questa preparazione si ottengono diversi bocconcini da figurare anche in un buffet per occasioni speciali; la pasta si può fare da sole oppure acquistarla già pronta per velocizzare. Prima si cuoce la pasta frolla in forno come per una normale crostata, poi si versa il ripieno e si mette in forno per altri 30 minuti circa.

Gli ingredienti per la pasta frolla: 200 g di farina bianca, 100 g  di burro, 1 uovo, 2 cucchiai di zucchero, una volta preparata la pasta di stende in uno stampo ricoperto da carta forno, si punzecchia il fondo con una forchetta e si cuoce per circa un quarto d’ora a 200 gradi.

Ripieno: 600 g di zucchine, 3 cucchiai di olio d’oliva, 3 cucchiai da tavola di grana grattugiato, 3 cucchiai di pane grattugiato, un trito di prezzemolo e di basilico, sale e pepe 2 uova di cui useremo solo gli albumi.

Le zucchine, lavate e tagliate a piccoli pezzi, si cuociono nell’olio o nel burro a piacere, si regola di sale- pepe e si uniscono le erbe aromatiche tritate, un po’ di prezzemolo e di basilico;  quando le zucchine si saranno intiepidite si frullano nel robot da cucina, si unisce il formaggio ed il pane ed infine gli albumi montati a neve. 

 Versare questo impasto nel fondo già cotto ed infornare per una mezz’ora fino a che la superficie risulterà dorata.  Ritagliare a gradimento la crostatina a quadratini  o rombi e servirla come bocconcini.

Si possono inserire questi bocconcini anche fra gli antipasti, saranno molto apprezzati.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.