Arrosto di lonza srotolata

Per dare un tocco di gusto più delicato alla preparazione della lonza in trancio, ho avuto l’idea di tagliare la carne  acquistata in pezzo di circa  800 g in modo da srotolarla come per disfare un rotolo.

Sulla fetta lunga ottenuta, ho distribuito nella parte centrale, pezzetti di sottilette al formaggio ed il ripieno preparato a parte con 2 uova, 80 g di formaggio grattugiato, 2/3 cucchiai di latte, 2 cucchiai di pane grattugiato, 2 pizzichi di noce moscata.  Salare poco, poco in superficie.

Ho legato la carne con filo bianco da cucina, fermando le estremità con uno spiedino. In cottura ho irrorato l’arrosto con il suo sugo e versato qualche cucchiaio di vino bianco . Verso fine cottura ho distribuito in superficie  dello zenzero in polvere su tutta la lunghezza dell’arrosto.

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.