Mammine in bicicletta

DSCN0159Oggi, mentre stavo camminando, ho provato un sentimento di timore nel vedere una giovane donna in sella alla bicicletta portante un bambino piccolo sul seggiolino davanti ed un altro sul seggiolino dietro, I bambini molto piccoli, avranno avuto circa due anni o poco più; la giovane donna stava parlando al cellulare e tratteneva il manubrio con una sola mano, mi ha dato l’impressione di essere attenta alla conversazione più che alla strada.

La strada percorsa dalla giovane è senza ciclabile e di solito risulta molto trafficata ed anche oggi, pur essendo sabato, i veicoli in movimento sono molti.

Nonostante le ripetute raccomandazioni fatte dai preposti alla sicurezza stradale osservo che non è ancora percepito abbastanza il pericolo che si corre quando si è distratti dalla conversazione al cellulare sulle due ruote.

Sarebbe bastato, in questo caso, un qualsiasi imprevisto, per far cadere a terra i bambini e non so con quali conseguenze.

Forse la mia preoccupazione è giustificata dalla tanta disinvoltura che vedo sulle strade da parte delle persone sulle due ruote, disinvoltura che sarebbe meglio lasciare a chi pratica consapevolmente questo sport.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.