A Venezia

Più bella nel mondo,
più arte nel cuore,
segreta e avvincente
lucente di albe e tramonti.
Iridescente Venezia
il mar che t’appartiene
inghiotte la tua fama,
inquieto e roso
della tua bellezza,
porta rovina e sommerge
la piazza del mondo
obliata de acqua salada.
S’inabissa il mio cuore
nel vederti affondare
senza poter navigare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.