Focaccia ricotta e spinaci

Quando le focacce riescono bene, viene la voglia di condividerle. Questa che propongo è molto semplice, non serve carta e penna per la ricetta, basta avere acquistato il giorno prima la ricotta vaccina, scongelato gli spinaci ed avere in frigorifero una pasta sfoglia rotonda di buona qualità. Come un gioco si pongono sul tavolo gli ingredienti:

  • 1 confezione di pasta sfoglia rotonda
  • 300 g ricotta vaccina fresca
  • 250 g spinaci (se scongelati, strizzati dall’acqua di vegetazione e tritati a coltello)
  • 4 uova
  • una bella manciata di parmigiano grattugiato
  • sale e pepe
  • un bella grattugiata di noce moscata

Si mette la ricotta in una capiente terrina, schiacciandola con una forchetta ed amalgamandola agli spinaci tritati, sale e pepe; una alla volta si incorporano le uova, si distribuisce una bella manciata di parmigiano grattugiato e la noce moscata. A questo punto il ripieno è completato, si stende la pasta sfoglia e la si adagia con la sua carta forno in un contenitore da forno e si fa cuocere per circa 45-50 minuti a 180-190 gradi in forno statico, un po’ meno in forno ventilato.

Facile da ricordare senza appunti, insomma, un piatto unico risolvi pranzo domenicale!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.