La colazione nel giorno di S. Lucia

IMG-20191213-WA0000 (1)La neve di ieri, a Verona, ce l’ha ricordato: oggi è il giorno di S. Lucia perciò la tradizione prevede cioccolata calda e frolline. Nelle case dei veronesi, specialmente in quelle dove ci sono bambini piccoli non mancherà, per festeggiarla, il famoso piatto di S. Lucia con dolciumi e le buone pastefrolle a sagoma di animaletti e formine natalizie.  Facile trovarne la ricetta nel mio blog alla voce Frolline di S. Lucia.

P.S. ricordo il curioso detto veronese circa l’allungamento del giorno arrivati a questa ricorrenza:

a Santa Lussia na ponta de ucia, a Nadal un passo de gal, a S. Antonio un passo del demonio.

( tradotto: a S. Lucia una punta d’ago,  a Natale un passo del gallo, a S. Antonio un passo del demonio)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.