Fagioli e sopressa

L’autunno è arrivato, con la sua pioggia ed il colore grigio delle nuvole dense, ottima occasione per preparare un cibo semplice approfittando degli ultimi fagioli freschi sui banchi della verdura.  Semplicemente sgranarli e lessarli in acqua che li ricopra appena sopra, un poco di sale a trequarti di cottura, una foglia di alloro. Quando cotti, intiepidire l’acqua di cottura aggiungendo un bicchiere di acqua fredda, scolarli e condirli con olio extravergine di oliva, qualche lamella fine di aglio (se gradita) ed un po’ di pepe bianco. Sono un magnifico contorno per accompagnare qualche fetta di gustosa sopressa nostrana: tagliata a fette abbastanza sottili a temperatura ambiente oppure con le fette un po’ più spesse passate sulla piastra calda con una goccia di aceto balsamico.

Naturalmente questa preparazione con il salume è da considerarsi saltuaria mentre  possiamo utilizzare  i fagioli più  frequentemente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.