Dolce Macaron

Mi sono arrivati in dono, per le prossime feste, i macarons, dolcetti fantasia molto zuccherosi (da una illustrazione ne ho contati fino a 26 gusti diversi) che mi dicono essere diventati, in poco tempo, molto famosi a Parigi e stanno per diventarlo anche in Italia.  Tradotto dal francese sul mio vecchio vocabolario Piccolo Mariotti: Macaron = (past) amaretto.

Ma nel dialetto veronese… = un bel piatto di macaroni! (sta per una bella pastasciutta);

 = i Macaroni sono anche il seguito di Papà del Gnoco, suoi sostenitori nella campagna per la sua elezione, anch’essi in costume (carnevale di Verona);

= la parola ” macaron” può anche voler indicare una persona ingenua, non attenta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.