Cuscino di mele nuovo raccolto

Le mele di nuovo raccolto sono così belle e profumate che invitano a preparare un dolce, questo che suggerisco ne prevede almeno quattro. A differenza dello strudel in cui la pasta si arrotola in questo dolce invece la pasta si stende e si mette sul fondo di uno stampo rettangolare poi si inseriscono le mele preparate e si ricopre con l’altro strato di pasta.

Ingredienti: 4 mele sbucciate e tagliate a fettine sottili con succo di limone e 100 g di zucchero, un po’ di buccia di limone grattugiata. Per la pasta:, 450 g farina, 100 g zucchero, un pizzico di sale, 2 cucchiai di rum, 1 uovo, mezzo bicchiere di latte acidulato con il succo di mezzo limone, 130 g di burro (da frigorifero) tagliato a pezzetti, una bustina di lievito per dolci. Zucchero a velo da distribuire in superficie una volta raffreddato il dolce.

Impastare rapidamente la farina setacciata con gli altri ingredienti per fare la pasta frolla, dividerla a metà e stenderla su carta forno con il mattarello in sfoglia abbastanza sottile, sistemarla sul fondo dello stampo tenendo un po’ alto il bordo, versarvi le mele zuccherate e un po’ di buccia di limone grattugiata; fare lo stesso con l’altra metà della pasta e ricoprire le mele, facendo ben aderire i bordi della pasta all’interno dello stampo. Mettere in forno preriscaldato per circa 30- 40 minuti a 180 gradi. Quando il dolce si sarà raffreddato, tagliare il “cuscino di mele” a quadrettoni e cospargere di zucchero a velo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.