Farfalle d’aprile

Questa pasta mette davvero allegria quando arriva pronta sulla tavola, prima per il suo formato: “farfalle” poi per i colori giallo e verde; sono colori che sanno di primavera. Per prepararla sbuccio con un pelapatate a lama le zucchine, griglio le striscioline verdi con un poco di olio e sale; cuocio due omelette preparate con un uovo l’una + 2 cucchiai di latte + 1 cucchiaio di grana grattugiato e un pizzico di sale; appena intiepidite le arrotolo e le taglio a nastro come le fettuccine.

In acqua bollente salata verso le farfalle e le porto a cottura, scaldo appena l’olio d’oliva extravergine con un pizzico di origano in una padella  bassa e larga e vi trasferisco la pasta scolata, mescolando bene per farla insaporire; aggiungo zucchine e tagliatelle di omelette (fuori dal fuoco). Un pizzico di pepe ed una grattugiata di formaggio grana completa questa mia pasta gustosa.

N.B.: nella foto le striscioline di zucchina sono visibili a crudo, lasciate un poco a riposare dopo il taglio si ammorbidiscono e si possono ridurre a listarelle ancora più sottili.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.