Minestra con farro

Molto semplice e buona questa minestra si può gradire molto in questa stagione invernale. Gli ingredienti utilizzati sono abbastanza consueti in cucina;  l’unica cosa da tenere presente, nella sua preparazione, è la tempistica della cottura dato che il farro ha bisogno di un tempo più lungo di bollitura a differenza della pasta.

Ingredienti per circa 3 persone:

  • 180 g di farro (perlato secco)
  •  100 g di pomodoro a pezzetti
  • 5/6 fettine di salsiccia piccante
  • 1 piccola cipolla
  • 3 cucchiai d’olio extravergine d’oliva
  • 1  mazzetto di prezzemolo
  • 2 foglie di salvia
  • 1 spicchio d’aglio
  • sale e pepe nella giusta misura
  • 1,2 l di acqua calda (non bollente)
  • 1 cucchiaio di grana grattugiato

In una casseruola di misura adatta per la minestra, versare l’olio e lo spicchio d’aglio schiacciato. A parte tritare al mulinetto elettrico: cipolla, prezzemolo, salsiccia piccante,  appena l’aglio sarà rosolato, toglierlo ed inserire il trito di aromi, mescolando  per qualche minuto a fuoco vivace, poi versare il pomodoro, la salvia e lasciar insaporire, infine versare l’acqua, salare e lasciar sobbollire, a pentola coperta, per una decina di minuti. Considerare il momento di versare il farro per la cottura tenendo presente che saranno necessari circa 30/35 minuti.  Durante la cottura mantenere la bollitura della minestra (a pentola coperta) con il fuoco basso, mescolando ogni tanto. Una volta completata la cottura, versare un cucchiaio di grana grattugiato, mescolare e portare in tavola.

Portare in tavola la minestra ben calda con una spolveritina di grana grattugiato ed un filo d’olio crudo (se gradito).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.