minestre e zuppe

1855 procedeva tortuoso in Italia il virus del colera

Perfino nei libri di cucina troviamo aneddoti scabrosi di vite in pericolo. Racconta l’Artusi, nel suo libro che nel 1855 il colera serpeggiava qua e là in qualche provincia d’Italia. Lui si trovava a Livorno ed un sabato, in una trattoria del posto chiese una minestra, gli servirono un minestrone. Dopo cena rientrò nell’alloggio presso …

1855 procedeva tortuoso in Italia il virus del colera Leggi altro »

Taiadèle fine per il primo bollito

Nella cultura contadina di una volta si diceva: Perché le tagliatelle siano buone, la padrona [o chi tira la sfoglia con il mattarello] deve bagnare la schiena di sudore! Oggi non è più così impegnativo, si trovano paste all’uovo fresche di tutti i formati e misure, ma chissà perché, è sempre più buona quella preparata …

Taiadèle fine per il primo bollito Leggi altro »

Apicio, un esempio da non seguire

Fra pochi mesi saremo nell’anno 2019, questo mi fa riflettere come siano cambiate “in meglio” le trasmissioni televisive e radiofoniche dedicate alla preparazione dei cibi. Nel 2009 ho iniziato a scrivere, posso dire senz’altro timidamente, semplici ricette sul blog chebonchebon.com; oggi, dopo quasi 10 anni, posso scrivere che gli insegnamenti dei molti bravi chef-cuochi hanno …

Apicio, un esempio da non seguire Leggi altro »

In tavola la zucca, regina d’ottobre

Considerando che questo ortaggio è in effetti una ” bacca”, c’è da rimanere stupiti dalle dimensioni a volte eccezionali delle zucche e dalle numerose varietà. Possiamo acquistarne più di una e conservarle in un posto che abbia le caratteristiche d’essere buio, fresco e secco, così dureranno molto a lungo. Per dare il primo assaggio, senza …

In tavola la zucca, regina d’ottobre Leggi altro »

Castagne sul fuoco

Che storia per l”uomo! Egli conquistando il fuoco e imparando a cuocere il cibo, ha contribuito, nel corso dei millenni, a modificarsi nella forma migliore. Molto tempo è passato da allora ed abbiamo imparato che anche cuocere semplicemente le castagne sul fuoco non è solo nutrimento, ma è confortante e piacevole. Questa premessa è solo una …

Castagne sul fuoco Leggi altro »

Dentellatura ad effetto

Un successo inaspettato l’ha avuto questa zucca dentellata, mi ha fatto fare proprio bella figura! Tagliare la zucca a turbante non è stato semplice, in effetti è una zucca resistente. Tolta la calotta, dopo averla svuotata dai semi e dai filamenti sono passata alla dentellatura della circonferenza con un coltellino affilato. L’operazione ha richiesto un …

Dentellatura ad effetto Leggi altro »