I tosti, risorsa per cena a casa

Sento spesso in radio e TV, che si tornerà indietro dopo questa situazione dello “stare a casa” vissuta forzatamente. Se si tornerà indietro anche in cucina forse i tosti per cena torneranno buoni come da ricetta suggerita negli anni 60, eccola qui: pan carré 2 fette per ognuno, porre all’interno 1 fettina di prosciutto cotto e una di emmental, metterli a tostare in forno (allora il tostapane elettrico non era comune a tutti). Nel frattempo preparare un burro d’acciuga: una noce di burro a temperatura ambiente, con dose di un cucchiaino da caffè di pasta d’acciughe, impastare assieme a crema, a parte tritare 2-3 cipolline sotto aceto e 1 cetriolino. Tolti i tosti ben coloriti dal forno, spalmare le fette di pane con l’impasto di burro e distribuire il trito di sotto aceti. Di solito se ne preparano 2 per ciascuno poi con l’aggiunta di una insalata oppure un contorno di verdura cotta si cena con gusto.

I tosti parola in italiano sta per toast senza neologismi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.