Rosso pomodoro ed il ragù semplice

Giallo, rosso, azzurro, sono i tre colori principali o fondamentali e, con loro, la natura si sbizzarrisce in tutte le stagioni! In estate poi il colore rosso acquista il suo maggiore valore cromatico, lo si può vedere bene anche nei frutti del pomodoro, quando essi assumono il grado di maturazione tale da poter essere trasformati nelle salse più buone.

Prepariamo quindi, con questi rossi pomodori, un ragù semplice come condimento per una buona pasta: appassire in 4/5 cucchiai d’olio un trito di cipolla, aggiungiamo 150 g di carne trita di vitello, una grattatina di noce moscata e 1/2 bicchiere di vino bianco secco. Lasciamo insaporire e versiamo un dl di passato di pomodoro, facoltativo aggiungere una punta di estratto di carne diluito in poca acqua bollente, salare e pepare. Lasciamo cuocere a fuoco basso, casseruola coperta per circa 40 minuti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.