natura

Remise en forme con il broccoletto

Broccoletto di Custoza, non tutti conoscono questa tipica verdura della zona di produzione ristretta al territorio di Custoza, frazione del comune di Sommacampagna VR. (Presidio Slow Food); si tratta di un ortaggio ottimo che in questo periodo dell’anno è particolarmente buono, adatto alla “remise in forme”, al rimettersi in forma dopo i pranzi e le …

Remise en forme con il broccoletto Leggi altro »

Il ragno che arriva a settembre

Sono riuscita a fotografarlo in mezzo alle tagete è un ragno che appare solitamente ai primi di settembre, finora non sapevo il suo nome, ma da ricerche ho potuto appurare i suoi vari nomi: Ragno longaronese – Argiope bruennichi- Argiope fasciata – ragno vespa. La sua ragnatela è chiamata stabilimentun. E’ davvero un ragno appariscente …

Il ragno che arriva a settembre Leggi altro »

Frutti di fico ad alto costo

Quest’anno i fichi, oltre ad essere pochi a causa del clima, stanno subendo un sensibile aumento dei prezzi, andremo alla ricerca anche dei fichi selvatici. I forniti, o fichi propriamente detti, quelli che cominciano a formarsi in primavera e che maturano poi in agosto-settembre, hanno subito i danni di un clima primaverile piuttosto freddo, scavalcato …

Frutti di fico ad alto costo Leggi altro »

Il mais, un chicco dalle svariate varietà

Mais nero o meglio mais viola, è una varietà originaria del Perù. Un alimento consumato da secoli, utilizzato dagli antichi anche come colorante di cibi e bevande. Sulla scheda di una ditta produttrice leggo che il mais viola contiene 4-5 volte più antociani dei mirtilli. Dalle nostre varietà, tutt’ora diffuse nelle Venezie, si ricava una …

Il mais, un chicco dalle svariate varietà Leggi altro »

Cavoli o “cavolini” di Bruxelles

L’ortolano, in questi giorni, mi ha fatto notare la voglia di primeggiare di una pianta di cavoletti di Bruxelles, la quale esibisce alla cima una testa di cavolo proprio ambiziosa. Anche negli ortaggi c’è dunque della vanità! L’espressione “testa di cavolo” è stata usata anche da intellettuali del calibro di Friedrich Nietzsche, ma senza andare …

Cavoli o “cavolini” di Bruxelles Leggi altro »