Anno: 2021

Luppolo, pianta perenne e spontanea

In questa stagione autunnale, lungo le siepi nei luoghi selvatici si trovano piante di luppolo (Humulus lupolus), si tratta di una pianta rampicante erbacea della famiglia delle cannabinacee ed ha fiori sia maschili che femminili. Le infiorescenze femminili una volta mature, pressate e seccate, sono usate nella fabbricazione della birra aggiunte sotto forma di decotto …

Luppolo, pianta perenne e spontanea Leggi altro »

Biso Tombarello trai i pesci azzurri

Per la prima volta ho cucinato un Tombarello. L’etichetta, al banco pesce, lo nomina come Biso Tombarelli, pescato fresco nel mare Mediterraneo, in vendita ad un prezzo conveniente. Lo si considera nell’insieme del pesce azzurro, come pesce povero. Il venditore, gentilmente, l’ha pulito e tagliato in tranci, così ho potuto cucinarlo facilmente. Come l’ho preparato: …

Biso Tombarello trai i pesci azzurri Leggi altro »

Sui francobolli arte, storia, natura

E’ un vero peccato che la messaggistica si sia spostata tutta sul digitale, così che da tanto tempo i francobolli non circolano spesso per affrancare lettere e cartoline; era bello conservare qualche bel francobollo, magari celebrativo! Chissà se un giorno verrà emesso un francobollo con riferimento all’ormai famoso Green Pass, essendo esso diventato per tutti …

Sui francobolli arte, storia, natura Leggi altro »

Tortiglioni dal gusto inaspettato

Questo primo piatto preparato con la pasta formato tortiglioni che mi piace portare a tavola nella zuppiera, si può considerare anche un piatto unico dato che, spesso si fa anche il bis. Si comincia col preparare un buon sugo fatto con cipolla, peperoni rossi, pomodorini fatti rosolare a piccoli pezzi insieme nell’olio, sale e pepe. …

Tortiglioni dal gusto inaspettato Leggi altro »

OK, olio tecnico alla macchina da cucire

Va bene, comincio a fare un po’ di manutenzione alle cose di casa, per prima alla macchina da cucire, amica fedele da anni e anni; un goccio d’olio nelle parti indicate dal libretto istruzioni e potrò continuare ad usarla bene anche per i lavori di questo autunno-inverno. Ci sono orli da rivedere, pantaloni da sistemare …

OK, olio tecnico alla macchina da cucire Leggi altro »

Cicoria di Bruxelles (Witloof), proviamola cotta

Irresistibili i “verticilli” bianchi della cicoria di Bruxelles, solitamente consumati crudi con succo di limone, sale e pepe, sono altrettanto buoni anche preparati cotti. Procediamo con farli lessare in acqua bollente, leggermente salata, per circa 6 minuti così interi, lavati e spuntati sulla radice. Tolti dall’acqua lasciamoli scolare ed intiepidire poi con un coltello affilato …

Cicoria di Bruxelles (Witloof), proviamola cotta Leggi altro »