secondi piatti

Biso Tombarello trai i pesci azzurri

Per la prima volta ho cucinato un Tombarello. L’etichetta, al banco pesce, lo nomina come Biso Tombarelli, pescato fresco nel mare Mediterraneo, in vendita ad un prezzo conveniente. Lo si considera nell’insieme del pesce azzurro, come pesce povero. Il venditore, gentilmente, l’ha pulito e tagliato in tranci, così ho potuto cucinarlo facilmente. Come l’ho preparato: …

Biso Tombarello trai i pesci azzurri Leggi altro »

I mitili d’agosto nell’impepata a modo mio

Acquistati l’ultimo giorno di agosto e subito preparate perché il periodo migliore per mangiarli va da maggio ad agosto, i mesi senza la “r”; le cozze che ho acquistato provengono da allevamenti di Chioggia e sono belle lucide, pulite, solo un po’ di barbetta da togliere, non c’è sabbia e sono freschissime, appena arrivate. Le …

I mitili d’agosto nell’impepata a modo mio Leggi altro »

Melanzane gratinate a modo mio

Una delle verdure prettamente estive è proprio la melanzana, una bacca che ci porta le giornate assolate anche in cucina. Tagliamo a metà 3 belle melanzane viola a forma ovale, senza sbucciarle, scaviamo un poco la polpa centrale e lasciamole un quarto d’ora in acqua fredda leggermente salata. Prepariamo intanto il ripieno: 2 uova sbattute …

Melanzane gratinate a modo mio Leggi altro »

Digiuno o di magro il Mercoledì delle Ceneri

Il calendario ci ricorda che oggi è Mercoledì delle Ceneri giorno in cui come per il venerdì santo sussiste l’obbligo, per i fedeli, di astenersi dal mangiar carni e di digiunare fino alla cena serale. A Verona c’è ancora la tradizione per il Mercoledì delle Ceneri di mangiare polenta e renga, offrendola ai residenti nei …

Digiuno o di magro il Mercoledì delle Ceneri Leggi altro »

La Salsa Soubise sotto a carne o pesce

Tra le salse la Soubise è da provare per fare qualcosa di speciale a tavola arricchendo con essa le vivande del prossimo pranzo di Pasqua. Per farla servono circa 45 minuti in tutto tra preparazione e cottura. E’ adatta ad accompagnare la carne di agnello arrosto ed anche, per chi ama il pesce, buona per …

La Salsa Soubise sotto a carne o pesce Leggi altro »

Verza, ortaggio nobile, dal latino *Virdia da Viridis, verde

La stagione invernale è giusta per consumare la verza, con brina e ghiaccio essa diventa buona e croccante, tale da essere mangiata anche cruda tagliata a filetti e condita con vinaigrette. Stavolta la prepariamo con ripieno di pesce magro a carne bianca più 2 uova, 2 fette di pane con mollica, 1/2 bicchiere vino bianco, …

Verza, ortaggio nobile, dal latino *Virdia da Viridis, verde Leggi altro »